Il logo e l'identità del branding - Archetipi

Social Network: quali i trend da seguire nel 2017?

Quali saranno i trend da seguire nel 2017 nel mondo dei social network?
La risposta non è così scontata perché si tratta di un mondo in continua evoluzione.
Possiamo comunque fare qualche ipotesi.

Snapchat e i messaggi che si autodistruggono

Già nel corso del 2016 abbiamo assistito ad un forte sviluppo di Snapchat, in America ma anche in Europa. Particolarmente apprezzata dai giovani (under 24), questa piattaforma consente di scambiare foto e brevi video (snap appunto) che si cancellano automaticamente al termine della visualizzazione. Oppure si possono condividere storie (successioni di snap raccolti in una giornata) che restano disponibili per 24 ore.

La possibilità di creare distorsioni ed effetti buffissimi grazie all’introduzione di tutto un armamentario di filtri fotografici e video, effetti 3d, emoticon, adesivi e chi più ne ha più ne metta ha fatto letteralmente impazzire teenager e millennials.

Snapchat consente poi di chattare e realizzare video chiamate con i propri contatti, ponendosi così in concorrenza anche con Whatsapp.

Se Snapchat continuerà a diffondersi a macchia d’olio anche alle nostre latitudini, sempre più aziende lo utilizzeranno per le proprie campagne di marketing. In particolar modo quelle aziende il cui target di riferimento sono i giovani, ma non solo.

Gli altri social network comunque non resteranno a guardare, primo fra tutti Instagram. Infatti già alla fine del 2016 ha introdotto le stories, le dirette live e i contenuti a tempo (foto e video che, come in Snapchat, spariscono dopo la visualizzazione). La battaglia tra i due social quindi continuerà e ne vedremo delle belle.

Instagram Vs Snapchat

Parola d’ordine:

LEGGI TUTTO